8 idee di muesli per la colazione



Il muesli è una delle opzioni più semplici che possa esistere per la colazione. È delizioso, veloce e di solito molto più nutriente rispetto ad altri cereali per colazione, carichi di zucchero e poco altro. Esistono molti tipi di muesli preconfezionati, disponibili sia in negozio che online, ma sappiamo tutti che nulla batte una ricetta fatta in casa. Non ci vuole molto per farlo e si può personalizzare secondo i propri gusti e preferenze alimentari. Oggi, condivideremo con voi alcune fantastiche ricette di muesli che potete realizzare per la colazione o per qualsiasi altro pasto della giornata.

1. Muesli “Almond Joy”

Se vi piacciono i dolcetti Almond Joy, vi piacerà questa idea per un muesli fatto in casa. Si può aggiungere il sapore di cocco, senza che risulti troppo prepotente, utilizzando fiocchi di cocco e olio di cocco. Aggiungete le mandorle crude e un dolcificante a scelta come il miele, lo sciroppo di agave o il classico sciroppo d’acero, un pizzico di sale per intensificare i sapori, aggiungete l’avena e cuocete in forno per 30 minuti, girando e rigirando di tanto in tanto per assicurarvi che non bruci. In seguito, aggiungete i pezzetti di cioccolato fondente ed avrete il vostro perfetto muesli Almond Joy.

2. Muesli alla nocciola

Se siete più amanti delle nocciole, potete provare questa ricetta. Ricco di grassi sani e proteine provenienti da noci e semi, è un ottimo modo per iniziare la giornata. Tutto ciò che serve è sbollentare le nocciole, che si possono lasciare intere o tritarle grossolanamente, aggiungete semi di girasole, mandorle affettate, cocco tritato e un po’ di miele. Scegliete un olio neutro, mescolate il tutto con l’avena, cuocete in forno girando spesso ed ecco una deliziosa colazione per tutta la settimana.

3. Muesli al burro di arachidi

Alcune persone preferiscono un muesli sciolto ma, se vi piace avere dei pezzi croccanti e più grossi, questa ricetta potrebbe essere quella giusta per voi. È fatto con arachidi e burro di arachidi quindi, se siete fan di arachidi, sarà un vero e proprio doppio piacere per voi. Con un delizioso gusto di nocciola, è una buona opzione per la colazione con latte o yogurt ma va bene anche come snack. Seguite una classica ricetta di muesli e aggiungete il burro di arachidi per formare quei bei pezzi croccanti.

4. Muesli all’arancia e mirtilli rossi

Questa deliziosa e unica ricetta di muesli è perfetta per quelli che vogliono provare qualcosa di nuovo con un sapore insolito. La scorza d’arancia è un ottimo ingrediente per aromatizzare e cambiare davvero il gusto (utilizzare scorza di un’arancia), aggiungete mirtilli disidratati che si mischiano bene con gli agrumi. Ottimo da provare se siete stanchi di tutti quei soliti gusti.

5. Muesli “macaron” al cocco

Questo muesli è un cambiamento di vita. Tutto quello che dovete fare è preparare in anticipo dei piccoli macaron al cocco. Sicuramente i macaron sono un livello sopra ma, in realtà, non sono così difficili da fare e il risultato ne vale la pena. Basta assicurarsi di farne più di quello che pensate di aver bisogno perché sarà impossibile resistere a questo muesli, anche per uno spuntino. È una garanzia.

6. Muesli di grano saraceno

Se non avete mai provato il muesli di grano saraceno, vi siete persi qualcosa. Ha un delizioso gusto di nocciola, ingrediente fondamentale, è ricco di proteine ed è così croccante che vorrete spolverarlo su ogni singolo pasto e spuntino che farete. Yogurt, insalate, bowls e anche zuppe non avranno mai più lo stesso sapore, una volta che verrà spolverato un po’ di questo muesli sopra. Potete aggiungerlo alla vostra solita ricetta o sostituire l’avena con un grano saraceno verde.

7. Muesli senza noci

Alcuni di noi sono allergici o semplicemente non amano le noci, ok? Questo non significa che non si può trovare una ricetta. Potete preparare un muesli senza noci e dal sapore assolutamente delizioso. Sarà croccante comunque, aggiungendo semi e frutta secca a vostra scelta. E, proprio come fosse un bonus, niente noci significa anche poco calorico, e quindi poterne mangiare ancora di più.

8. Muesli alla quinoa

E chi lo sapeva che fosse possibile aggiungere quinoa al muesli per renderlo ancora più crunchy? Ebbene, si può fare. Non dovete nemmeno pre-cucinarlo prima o cose del genere. Basta aggiungerlo al resto del vostro mix prima di cuocerlo e sarà croccante così com’è. È così delizioso e aggiunge ancora più proteine al vostro muesli, addirittura senza glutine, se questo è quello che cercate.