11 consigli per capelli sani e lucenti tutto l’anno! – Her Beauty

11 consigli per capelli sani e lucenti tutto l’anno!

Advertisements

Avere capelli forti, sani, corposi e lucenti è il sogno di ogni donna ma, a volte, è davvero difficile prendersene cura nel modo giusto. L’umidità, la pioggia, l’inquinamento, le temperature (troppo alte d’estate e troppo basse d’inverno) possono davvero influire negativamente sulla salute dei capelli. Senza considerare che ogni tipologia di capello ha bisogno di un trattamento specifico. Ma esistono delle buone pratiche, semplici da seguire, che possono fare la differenza per tutti i tipi di capelli? Piccole regole che possono aiutare ogni donna ad avere capelli favolosi? La risposta è sì! E sono tutte qui!

Lo shampoo

Lo shampoo giusto può fare la differenza. Ad esempio, per capelli secchi e sfibrati servirà uno shampoo nutriente che possa riparare struttura e lunghezze. Se invece i capelli tendono ad ingrassarsi velocemente, meglio utilizzare piccole quantità di prodotto e lavare i capelli in modo che siano davvero puliti, così da non dover fare un altro shampoo a breve distanza. Avete già provato gli shampoo solidi? Sono la vera rivoluzione per la cura dei capelli!

Balsamo bio

Altro punto cardine per la beauty routine dei capelli è il balsamo. Ne esistono davvero di tutti i tipi, ma non sono tutti uguali. Leggete bene le etichette, scegliete sempre prodotti naturali, privi di agenti chimici e siliconi che appesantiscono e ingrassano i capelli e, se non trovate il prodotto giusto, considerate la possibilità di farne uno ad hoc a casa, con pochi semplici ingredienti per capelli mozzafiato!

Il taglio giusto può fare la differenza

Per questo vi servirà un professionista esperto, qualcuno che sappia analizzare la struttura dei vostri capelli e del cuoio capelluto e che sappia capire qual è il taglio che più si addice alla forma del vostro volto e alle vostre esigenze. Affidatevi al parrucchiere e tornateci almeno una volta ogni due mesi. Vedrete la differenza!

Non tutte le spazzole sono uguali

Le spazzole non sono tutte uguali! State alla larga da quelle completamente sintetiche, perché sono troppo aggressive su capelli e cuoio capelluto. Le spazzole migliori sono fatte di setole naturali, che scivolano molto facilmente sui capelli, eliminando residui di sporco e di prodotti per l’hairstyling.

Lavaggi troppo frequenti

I lavaggi troppo frequenti sottopongono i capelli a notevole stress. Il consiglio principe per evitare di dover lavare i capelli troppo spesso è uno soltanto: togliete le mani dai capelli! Non toccateli. Prendetevene cura, acconciateli e poi lasciateli in pace. Resteranno puliti molto più a lungo!

L’asciugamano

Loading...

I classici asciugamani di spugna hanno una texture troppo ruvida che può risultare aggressiva, rovinando il fusto dei capelli e aggredendo il cuoio capelluto. A causa dell’asciugamano sbagliato potreste avere capelli aridi e sfibrati che tendono ad ingrassarsi. Un danno non da poco! La soluzione? Semplice. Utilizzate un asciugamano in microfibra, con una texture lisca, per tamponare delicatamente i capelli solo per rimuovere l’acqua in eccesso.

Il calore eccessivo

La soluzione migliore per asciugare i capelli resta sempre quella di lasciarli asciugare naturalmente all’aria aperta. Ma non sempre si può! Quando usate il phon evitate temperature troppo elevate e non tenetelo mai troppo a lungo fisso sulla stessa ciocca di capelli, ma muovetelo costantemente. Ridurrete notevolmente il rischio di danneggiarli.

Un termoprotettore

Se pensate che alcuni tools necessari per le acconciature possono raggiungere temperature anche superiori ai 200° C sarà lampante la necessità di utilizzare un termoprotettore prima di utilizzare piastre e arricciacapelli.

Quali elastici usare per non rovinarli

Legare i capelli non li danneggia. Sono gli accessori e le tecniche inadeguate che creano problemi. Evitate elastici scadenti, fatti di materiali come ferro e plastica, attorno ai quali i capelli possono aggrovigliarsi e spezzarsi. Preferite il tessuto e la spugna e non tirate mai troppo i capelli per legarli.

Colore?

Non sono i coloranti in sé a rovinare i capelli, ma gli errori che si commettono nel loro utilizzo. Ci sono mille dibattiti riguardo se e quanto facciano male l’ammoniaca, l’ossigeno e gli altri agenti chimici che, in quantità diverse, sono presenti in tutte le tinte. Ma il segreto è uno: affidatevi a mani esperte per sbizzarrirvi con i colori! O se preferite fare da sole a casa, scegliete prodotti adatti al vostro tipo di capelli e il più naturali possibile.

La salute dei capelli inizia dalla tavola

Non potete avere dei capelli sani, senza un organismo forte e in salute. Scegliete una dieta sana, ricca di proteine, di vitamina B5, zinco, ferro e acido folico. Prediligete frutta (anche secca), pesce, carni bianche e verdure. Tutti alimenti che permetteranno al vostro cuoio capelluto di essere forte e di far crescere capelli sani e lucenti.

Advertisements