Cibo o sapone? Ecco i 10 alimenti con cui lavare e detergere la pelle – Her Beauty

Cibo o sapone? Ecco i 10 alimenti con cui lavare e detergere la pelle

Advertisements

Siete al supermercato e, spingendo il carrello, vi ritrovate davanti a uno scaffale lunghissimo e stracolmo di flaconi di ogni genere, di ogni tipo e di ogni colore. Divisi per categorie di utilizzo, per il viso, per le mani, per i capelli, per il corpo. Saponi idratanti, igienizzanti, emollienti, lenitivi, antibatterici. Alla lavanda, alle rose, al mughetto, al muschio bianco (che tra l’altro in natura non esiste). Qual è la vostra strategia per scegliere il prodotto giusto? Quello che, oltre a incontrare i vostri gusti, rispetti le caratteristiche della vostra pelle, che non rischia di irritarvi la cute e che non sia solo una sostanza profumata incapace di rimuovere anche la più piccola traccia di sporco? La soluzione è semplice: afferrate il carrello a due mani e spostatevi nel reparto cibo e verdure. È lì che ci sono i saponi migliori! 

Yogurt

Lo yogurt è un ottimo ingrediente naturale per prendersi cura della pelle del viso. Un semplice composto di yogurt bianco (naturale e senza zuccheri aggiunti) unito a due gocce di olio di mandorle è una vera crema miracolosa per avere una pelle pulita, morbida e nutrita. Un ottimo struccante viso.

Miele

Il miele è ottimo per lavare… i capelli! Idrante, antiforfora, districante. Avrete capelli puliti, luminosi e morbidissimi! Una parte di miele e 3 di acqua. Inumidite i capelli e applicatelo sulle lunghezze, poi risciacquate con abbondante acqua tiepida. Se avete una cute molto grassa aggiungete un paio di gocce di limone. 

Latte

Vaccino, di bufala o d’asina? Non importa. La sua acidità e il suo potere nutritivo eliminano le cellule morte e le opacità della pelle, donandole brillantezza e un aspetto salutare. E poi ci pensate al benessere di sentirsi come la regina Cleopatra?

Succo di pomodoro

Il pomodoro, succo e polpa, fa semplicemente miracoli contro l’acne e i pori dilatati. È ricco di vitamine e di sali minerali che aiutano a ridurre il sebo e a migliorare visibilmente la zona T. 

Olio di mandorle e olio di cocco per i denti

Gli olii di mandorla e di cocco sono gli ingrediente giusti per viso, corpo e capelli. Non c’è cosa che non possiate fare! Quello di mandorle è tra i prodotti naturali più efficaci per la pulire la pelle del viso e del corpo. Nutriente, ricco di vitamine, esfoliante, addolcente, elimina le impurità lasciando la pelle naturalmente pulita e profumata. L’olio di cocco, invece, è eccezionale come… dentifricio! Sì, avete capito bene. Olio di cocco, bicarbonato ed estratto di menta. Non avete bisogno di nient’altro per avere un sorriso sano e brillante.

Loading...

Olio di oliva

Detergente curativo ed emolliente, ricco di vitamine e polifenoli, è anche un ottimo antirughe! Serve aggiungere altro? Un emulsione di acqua e olio d’oliva o un asciugamano imbevuto di olio d’oliva da massaggiare sulla pelle. Un vero elisir naturale, conosciuto dai tempi più antichi, che vi donerà una pelle da vera dea con zero controindicazioni. 

Farina d’avena

La farina d’avena è una delle migliori farine di cereali, ottima per chi soffre di cute sensibile. L’avete mai provata per struccare il viso a fine giornata? Vi basterà un piccolo quantitativo di farina con un goccio d’acqua. Avrete una pelle pulita, libera da trucco, smog e impurità di ogni genere. Senza il minimo rossore.

Farina di grano saraceno

A differenza della farina d’avena, la farina di grano saraceno è più grossolana. Lava e deterge, ma i suoi grani più grossi e ruvidi sono un vero scrub. 

Farina di ceci

La farina di ceci, invece, è un ottimo shampoo naturale. Quella di utilizzare le farine di legumi per lavarsi i capelli è una prassi molto comune nei Paesi asiatici che (non a caso) si sta diffondendo anche in Occidente. Aiuta ad eliminare tutti i residui di sporco e di grasso, stimolando la circolazione del cuoio capelluto e la crescita dei capelli.

Amido di riso

L’amido di riso è tra i migliori “saponi” esistenti. È un detergente naturale e davvero delicato, fortemente indicato per i bambini, ma anche per gli adulti. Potete aggiungerne un po’ nella vasca da bagno o creare una vera e propria crema – mescolando amido e acqua – da utilizzare in sostituzione del classico sapone commerciale. Vedrete che differenza! 

Advertisements