Maschere di bellezza: la natura ci rende belle



Le maschere di bellezza sono una piccola coccola che (meritatamente!) ci regaliamo appena riusciamo a ritagliarci un po’ di tempo tutto per noi! E la natura è sempre la nostra migliore alleata. Siete pronte a scegliere il frutto giusto per la maschera completamente naturale e faidate per avere una pelle bella come non mai?

Banana

Prendete una banana matura e lavoratela con una forchetta fino a renderla morbida e omogenea. Un cucchiaio di miele e continuate a mescolare. Lasciate il composto in posa per mezz’ora e risciacquate con acqua tiepida. Libererete la vostra pelle da tutti i residui di smog e le impurità che quotidianamente si annidano sul vostro viso!

Fragole

Per un colorito vivace e luminoso dovete proprio provare una maschera alla fragola. Prendete una manciata di fragole (frutti grandi e maturi), frullatela e applicate la purea sul viso già pulito e terso. Rimuovete tutto prima con l’acqua calda e poi detergete con l’acqua alle rose.

Aglio

Lo sappiamo, non vi aspettavate di trovare l’aglio tra le migliori soluzioni per le maschere di bellezza! Eppure, ridotto in purea con un cucchiaino di miele, fa miracoli contro le imperfezioni della pelle, le macchie solari, l’acne e i punti neri. È un potente battericida e fungicida e aiuta la pelle anche contro le allergie. Senza contare che favorisce l’ossigenazione dei tessuti. Avrete una pelle visibilmente più giovane!

Miele

Il miele è tra i prodotti naturali di bellezza noto anche agli antichi. Cleopatra ne faceva largo uso per i suoi trattamenti. Miele e farina d’avena in misura uguale, amalgamate, stendete sul viso già pulito e terso e tenete in posa per 15 minuti. Poi risciacquate con acqua tiepida. Avrete una pelle luminosa come la regina d’Egitto!

Mele

La mela, ricca di acqua e di vitamine, ha un effetto antiossidante e rassodante sulla pelle. Frullate il frutto senza buccia, aggiungete un cucchiaino di miele e lasciate in posa per 15 minuti.

Pomodoro

Le proprietà antiossidanti del pomodoro sono famosissime. Immaginate il suo effetto sulla pelle! Sbucciate un pomodoro maturo sotto l’acqua, togliete i semini e l’acqua al suo interno e aggiungete un cucchiaino di miele. In posa per 15 minuti e risciacquate. Avrete una pelle di dieci anni più giovane!

Avocado

Per una vera bomba di idratazione, vi servirà mezzo avocado, un cucchiaino di miele e un cucchiaio di yogurt. Applicate il composto e lascialo agire per 15 minuti. Risciacquate prima con acqua tiepida e poi con acqua fredda per far richiudere i pori. Vedrete che differenza!

Pompelmo

Per la maschera al pompelmo vi servirà un uovo. Montate a neve l’albume, aggiungete un cucchiaino di panna per addensare e il succo di pompelmo. 15 minuti di posa e risciacquate con acqua tiepida. Il succo di pompelmo eliminerà il sebo in eccesso e le vitamine e i flavonoidi tonificheranno la pelle. Le proteine dell’albume stimoleranno, invece, la produzione di collagene, distendendo e idratando la pelle.

Kiwi

Un kiwi maturo da frullare, due cucchiai di yogurt e un cucchiaio di farina. Amalgamate il tutto e lasciatelo agire sulla pelle per 20 minuti. Avrete una pelle liscia e luminosa come non mai!

Fichi

Per pelli secche o miste, frullate due fichi senza buccia e aggiungete qualche goccia di olio di mandorle. Lasciate in posa per 30 minuti e risciacquate con acqua fredda. Avrete una pelle delicatamente idratata e un effetto emolliente. In alternativa ai fichi potete utilizzare anche una pera matura e senza buccia.

Limone

Il limone ha comprovate proprietà astringenti e antibatteriche. Per una pelle grassa e rovinata dai punti neri, vi basteranno un cucchiaio di miele e un cucchiaio di limone. Mescolate fino a rendere l’impasto omogeneo, applicatelo sul viso e lasciate il composto in posa per 15 minuti. Risciacquate con acqua tiepida. Avrete una pelle fresca e purificata!

Prima di ogni maschera lavate e tergete il viso e applicate sempre il composto prima sul braccio per qualche minuto onde evitare arrossamenti o reazioni allergiche sul volto.