Tutto quello che c’è da sapere sulla ceretta per sopracciglia fatta in casa



Con così tanti saloni chiusi, le donne di tutto il mondo sono costrette a gestire le loro folte e selvagge sopracciglia da sole a casa. Questo potrebbe intimidirvi se vi piace avere una forma di sopracciglia più complessa o se andate religiosamente al centro estetico per farvi depilare le sopracciglia.

Fortunatamente per voi, ci sono un sacco di kit di cera per sopracciglia ed altri prodotti disponibili per riuscire a superare questo stressante periodo. Chiudetevi dentro e familiarizzate con tutto ciò che riguarda la ceretta per sopracciglia prima di iniziare, in modo che si possa imparare da potenziali errori, capendo quali sono le marche più efficaci a seconda del vostro obiettivo. Ecco a voi i nostri tips preferiti su come realizzare la ceretta per sopracciglia a casa e salvarvi da quel monociglio.

Lasciatele crescere

Prima di suggerire qualsiasi prodotto da acquistare, lasciate che le vostre sopracciglia crescano a lungo in modo da averle abbastanza folte per lavorarle. Se non si aspetta abbastanza a lungo, si rischia un potenziale disastro. La giusta lunghezza dovrebbe essere tra i 3 e i 6 mm, per fare una ceretta corretta. Se sono più corte, la cera non aderisce ai peli e ci ritroviamo con un doloroso e fallimentare pasticcio.

Inoltre, più lunghe sono le sopracciglia e più sarete in grado di decifrare la loro forma naturale. Dovete considerare se volete una forma dritta o ad arco e se preferite sopracciglia piene o sottili. Ancora più importante, dovete capire la forma e lo spessore naturale, per rendervi conto che non è possibile ricreare totalmente la forma delle sopracciglia.

Trovate la vostra forma di ceretta per sopracciglia

Per determinare l’inizio delle vostre sopracciglia, tenete una matita dritta in verticale, partendo dal centro di ogni narice. Segnate questo punto prima di ruotare la matita verso l’esterno dell’iride, per seguire l’arco. La fine, o coda, è dove la matita oscilla per incontrare l’angolo esterno del vostro occhio.

Si può scegliere tra diverse forme di ceretta, si può andare sul naturale o optare per grandi e audaci sopracciglia ma ricordatevi di seguire la forma naturale del viso.

Come depilare le sopracciglia

Iniziate con il fondo del sopracciglio, premendo la striscia di cera nella direzione in cui i peli crescono. Tirate nella direzione opposta e fatelo il più velocemente possibile per ottenere i migliori risultati. Mai staccare lentamente.

Per la versione rotelle, disegnate la forma desiderata con l’eyeliner e proseguite togliendo i peli di troppo sulla parte esterna delle linee. Questo può essere fatto con cera dura, cera per pelli sensibili, strisce acquistate in negozio o anche con una ricetta a base di zucchero fatta in casa. Se avventurarvi nella propria ricetta per una ceretta allo zucchero è ancora troppo spaventoso, investite il vostro denaro in un kit già pronto.

Kit di ceretta per sopracciglia

Un kit di ceretta per sopracciglia è un ottimo modo per iniziare, anche se fate la ceretta a casa solo occasionalmente. Potete acquistare un kit a prezzi accessibili come il Body Wax Strips di Nad, un’opzione ipoallergenica per tutti i tipi di pelle, compresa quella sensibile. Viene fornito con 24 strisce di cera (significativamente di più rispetto alle altre marche famose) e ha una qualità eccezionale. Questo kit viene fornito anche con quattro salviettine di olio calmante. La cera si ammorbidisce facilmente se viene riscaldata con un phon, può anche essere usata senza riscaldarla. Tagliate le strisce per personalizzare ulteriormente le sopracciglia. Anche Sally Hansen offre una sua formula di kit ceretta viso.

Modellate la ceretta per sopracciglia con una matita

Se le sopracciglia hanno bisogno di un’ulteriore modellatura, non pugnalarle con pinzetta o altra ceretta, col rischio di esagerare. È a questo che servono le matite per la ceretta delle sopracciglia. Queste matite sono spesso disponibili in una cera chiara e leggera che funziona per tutti i colori di peli, aiuta a modellare le sopracciglia mentre le tiene in posizione e le leviga con precisione. È possibile domarle ogni giorno con questa matita per ottenere un look curato. Le matite a cera per sopracciglia sono davvero versatili e possono essere utilizzate in più modi rispetto al gel per sopracciglia, che spesso indurisce e crea un aspetto crunchy.

Cura post-ceretta

La cura post-ceretta è altrettanto importante come la pianificazione, la preparazione e la ceretta stessa! Nessuno vuole finire il lavoro con pelle arrossata e irregolare intorno alle sopracciglia. Considerate l’utilizzo di un olio lenitivo o gel riparatore, già inclusi in molti kit. Se no, provate il gel all’aloe vera o qualcosa di simile con proprietà naturalmente lenitive, come il tè verde. Evitare di indossare trucco, prodotti profumati o di fare esercizio fisico per 24 ore.

Speriamo che questi consigli per la ceretta alle sopracciglia si siano rivelati utili per la vostra routine di bellezza e che vi impediscano di rovinare quelle belle sopracciglia. Quando saremo fuori da questa pausa, sembreremo tutte appena uscite dal salone!