Diana Del Bufalo: le 7 cose che devi sapere di lei



Da dieci anni ormai, si sente parlare di lei nel mondo dello spettacolo. Il suo talento e la sua esuberanza le hanno permesso di essere apprezzata a teatro, sul piccolo e sul grande schermo! Oggi vi raccontiamo la storia di Diana Del Bufalo, che a soli 29 anni, è già uno dei volti più noti e apprezzati della tv italiana.

Amici 10

Era il 2010 quando Diana riesce ad entrare come cantante nel talent show Amici di Maria de Filippi. Prima come aspirante, poi come membro effettivo della scuola. Ed è proprio nel corso del programma che incide il suo primo inedito Nelle mie favole, una delle tracce della compilation Amici 10! Con il suo talento e la sua solarità arriva alle fasi finali del programma, ma viene eliminata in una delle ultime puntate. Ve la ricordate la reazione di Platinette alla sua eliminazione? Quando per protesta si tolse la parrucca in diretta, inveendo contro l’eliminazione di Diana perché meritava di vincere? È rimasta nella storia!

La Gialappa’s

Anche se non riesce a vincere il talent, il suo essere estroversa, simpatica e autentica viene premiato ugualmente. Viene scelta dalla Gialappa’s per condurre Mai dire Amici! Poco male!

Le serie tv

Nel 2017, insieme ad Alessandra Mastronardi e a Giusy Buscemi, Diana è una delle protagoniste di C’era una volta Studio Uno. Nello stesso anno, entra nel cast di Che Dio ci aiuti, un’altra grande serie Rai, dove la troviamo nei panni di Monica, la nipote Elena Sofia Ricci, che nella serie è Suor Angela.

Il grande schermo

Il debutto sul grande schermo arriva nel 2011, con la commedia Matrimonio a Parigi, nei panni della giovane figlia di Biagio Izzo. Nel 2018 partecipa alle registrazioni diPuoi baciare lo sposo, un film di Alessandro Genovesi e subito dopo la ritroviamo in La profezia dell’armadillo, il film tratto dal testo di Zerocalcare. Fantastica in ogni sua interpretazione! Anche in L’Agenzia dei Bugiardi, il film di Volfango De Biasi del 2019.

I programmi tv

L’esperienza con la Gialappa’s, sarà la prima esperienza di una lunga serie di programmi tv. Dopo una breve partecipazione come comica a XLove, lo spin-off del programma Le Iene, Diana passa alla conduzione di Colorado, insieme a Paolo Ruffini, padrone di casa del programma già da qualche anno. Questa esperienza dà un’enorme spinta alla sua popolarità, tanto da essere invitata come ospite al Festival di Sanremo nel 2017! Nello stesso anno la troviamo sul palcoscenico di Panariello sotto l’albero, come conduttrice insieme al comico toscano.

Francesco Arpino

La prima storia d’amore mediatica di Diana è stata quella con Francesco Arpino. Giovane, biondo e scapigliato, che non si è formato in tv, ma si è fatto conoscere in ambienti come il Festival di Castrocaro e Una voce per l’Europa. La loro storia, iniziata nel lontano 2012, sembra sia finita pressappoco tre anni dopo, quando Diana ha iniziato la sua conduzione di Colorado, programma per il quale Diana e Francesco hanno scritto la sigla!

Paolo Ruffini

Una storia nata quando Diana è diventata la padrona di casa Colorado, proprio insieme a Paolo Ruffini. Dopo una valanga di rumours, i due hanno ufficializzato la loro relazione. L’amore tra i due era così sconfinato che, per Diana, Paolo ha lasciato la moglie. Ma dopo alcuni anni insieme, trascorsi non senza qualche intoppo, il post Instagram di Diana, di qualche settimana fa, ha annunciato ai migliaia di followers la fine della sua storia con Ruffini. E dalle sue parole, non sembra sia finita proprio benissimo! Speriamo anche per lei in un 2020 più felice!