Fabrizio Moro, tutto quello che non sai di lui



Cantiamo le sue canzoni, anche a squarcia gola. Apprezziamo i suoi testi impegnati, ci piace la sua musica e lo seguiamo nei suoi tour e nelle sue performance. Ma sapete davvero tutto su questo fantastico cantautore? No? Allora seguiteci e vi racconteremo tutto sulla sua vita professionale e privata.

Roma, 9 aprile 1975

Fabrizio Moro (pseudonimo di Fabrizio Mobrici) è nato a Roma, nel quartiere di San Basilio, il 9 aprile del 1975. I suoi genitori sono calabresi, entrambi di Vibo Valentia. Da ragazzo ha studiato presso l’Istituto per la cinematografia e la televisione Roberto Rossellini e per anni, da ragazzo, si è esibito con piccoli gruppi musicali in locali e pub cantando le canzoni dei The Doors, dei Guns N’ Roses e degli U2.

Pensa

È la canzone con la quale Fabrizio è entrato nelle nostre orecchie e nei nostri cuori. Era l’anno 2007 e il nostro cantautore romano portò Pensa al Festival di Sanremo. Con questo brano vinse la gara della sezione Giovani e il premio della critica Mia Martini. In un’intervista Fabrizio ha dichiarato che il testo nacque di getto dopo aver visto un film su Paolo Borsellino.

12 album

Fabrizio Moro ha all’attivo 12 album, 9 registrati in studio, 2 dal vivo e 2 raccolte. Il primo è Fabrizio Maro (sì, si chiama proprio come lui) uscito nel 2000, poi Ognuno ha quel che si merita del 2005, Pensa nel 2007. Tra il 2008 e il 2017 pubblica ben 6 album: Domani, Ancora Barabba, L’inizio, Via delle Girandole 10 e Pace. Infine, nel 2019 esce con l’album Figli di Nessuno. Tutti grandi successi!

Le collaborazioni

Come capita spesso, i grandi artisti mettono su delle collaborazioni e Fabrizio Moro non è stato da meno. La più famosa, forse, o la più recente, è quella con Erman Metal al Festival di Sanremo 2018. Non mi avete fatto niente ha vinto il Festival della canzone italiana, guadagnando anche il posto di rappresentanza per l’Italia all’Eurovision Song Contest 2018 che in quell’anno si tenne a Lisbona. In quell’occasione si classificò quinto. Ah… sapete che nel lontano 2007, Fabrizio Moro ha anche aperto i concerti di Vasco Rossi a Roma e Milano?

La gavetta

Si sa che la musica, soprattutto agli inizi, non permette di vivere un granché bene. E anche Fabrizio lo sa. Agli inizi della sua carriera, per mantenersi, ha lavorato come facchino. E ha continuato a farlo anche dopo aver vinto Sanremo!

Giada Domenicone

Giada è stata la compagna di Fabrizio per anni. Si è sempre tenuta a debita distanza dai riflettori, preservando la vita privata sua e della sua famiglia. È laureata in Architettura d’Interni ed è un nome conosciuto nel suo ambiente. I due hanno avuto due bambini, Libero e Anita, ma non si sono mai sposati.

Il flirt (?) con Bianca Guaccero

Per un periodo di tempo si è vociferato di un flirt con la showgirl, attrice e conduttrice televisiva Bianca Guaccero. E le voci si sarebbero diffuse nel periodo in cui entrambi hanno messo fine alle loro relazioni con i rispettivi compagni. Lei ha smentito, dicendo che si conoscono sì, ma che hanno solo collaborato e che semplicemente si sentono. Chissà se sentiremo ancora i loro nomi insieme.