Gli abiti rossi più iconici della storia del cinema



Sappiamo tutti che un tubino nero è un grande classico intramontabile. Ne abbiamo tutte uno nell’armadio perché è perfetto per ogni occasione. Ma nelle occasioni speciali è il rosso che fa la differenza. Lo si indossa quando si vuole stupire, quando si vuole essere sotto i riflettori, avere gli occhi puntati addosso ed essere al centro dell’attenzione. Gli abiti rossi più memorabili, si fanno ricordare per molto molto tempo. Quindi diamo un’occhiata ad alcuni dei vestiti in rosso più iconici della storia del cinema e dei programmi televisivi.

1. Pretty woman

Anche se in realtà è un film su una ragazza squillo, è ormai diventato un classico. L’unica scena più memorabile di quella degli folli acquisti è quella in cui Julia Roberts accompagna Richard Geer all’opera, in quello splendido vestito rosso con indosso una fantastica collana.

2. Moulin Rouge

Nicole Kidman era assolutamente sbalorditiva nel suo vestito rosso al Moulin Rouge. Tutto il film, in generale, ha dei costumi fantastici, ma questo vestito era qualcosa di superiore. La struttura, il corsetto, il modo in cui appare da ogni angolazione. È davvero un vestito rosso indimenticabile.

3. Kiss me

Sì, sappiamo il film in sé non è un granché, ma non si può negare che quando l’abbiamo visto anni e anni fa ci è piaciuto ogni secondo! È una classica storia di trasformazione. Sì, nel modo più prevedibile, le tolgono gli occhiali, le tagliano i capelli, un paio di tacchi, un fantastico vestito rosso e, all’improvviso, la magia è fatta. Ma era il 1999.

4. The Mask

Gli anni ’90 sono pieni di abiti relativamente semplici, ma se c’è una cosa che sanno fare benissimo è valorizzare al massimo il corpo di una donna. Ed è proprio il caso dell’abito rosso che Cameron Diaz indossava in The Mask. Onestamente, è uno degli abiti più interessanti visti fino ad oggi. Senza considerare che il 1994, quando è stato girato il film, è stato un anno dannatamente freddo.

5. Anna Karenina

C’è un motivo per cui questo film è stato premiato per i suoi costumi. E quando diciamo premiato, intendiamo che ha letteralmente vinto un Oscar per i Miglior costumi. Quindi, ovviamente, non potevamo non includere nella nostra lista anche lo strabiliante vestito rosso indossato da Keira Knightly per interpretare Anna Karenina. Bello da togliere il fiato.

6. Io prima di te

Fa un po’ strano pensare che Emilia Clarke ha avuto il tempo di fare un film come questo mentre stava ancora lavorando a Game Of Thrones. Un’atmosfera completamente diversa, ma è stato molto divertente rivederla nei panni di una ragazza eccentrica, nella più classica delle commedie romantiche, con indosso uno splendido vestito rosso che avrebbe dovuto farla sembrare una donna da un milione di dollari. Il vestito è decisamente bello.

7. Via col vento

Un grande classico e un vestito fenomenale. Vivian Leigh non è mai stata più bella. Con questo vestito rosso è davvero incredibile. Ci si incanta a guardare tutti i suoi dettagli. Gli strass, le piume, la silhouette.

8. Gangster Squad

Emma Stone può fare qualsiasi cosa, può essere la ragazza più divertente che fa battute e fa ridere tutti, ma può anche essere la donna più seducente della terra. E di sicuro ci è riuscita nel fantastico vestito rosso che indossava in Gangster Gang.

9. Cenerentola a Parigi

Audrey Hepburn può sfoggiare ogni look, è un dato di fatto. E per quanto la amiamo nel suo tubino nero di Colazione da Tiffany, è decisamente ancora più bella nel suo vestito rosso in Cenerentola a Parigi. Vi abbiamo già detto che questo film ha vinto anche un Oscar per i migliori costumi?

10. Friends

Ok, non è un film, ma FRIENDS è un programma televisivo così iconico che non poteva non essere in questa lista. Ha influenzato il mondo della moda degli anni ’90 e 2000! E se vi guardate un po’ intorno, noterete che ancora oggi è super attuale. Probabilmente perché la moda è ciclica e noi siamo dei gran nostalgici. I due abiti rossi, indossati da Rachel e Monica nello show sono praticamente una stravagante rivisitazione di qualche sottoveste degli anni Novanta.