Le figlie di Mara Maionchi e Alberto Salerno – Her Beauty

Le figlie di Mara Maionchi e Alberto Salerno

Advertisements

A sentire i nomi di Mara Maionchi e di Alberto Salerno si prova sempre una certa soggezione. La loro professionalità e i loro successi li hanno resi dei veri e propri mostri sacri nel mondo della discografia italiana. Ma chi sono le loro figlie, Giulia e Camilla? Cosa fanno nella vita? Avranno seguito le orme dei loro genitori o avranno imboccato strade totalmente diverse? 

We post materials that did not get to the website in our Telegram & Viber groups. Check them out!

Mara Maionchi 

Mara nasce a Bologna nel 1941, ha una sorella maggiore e nessuna passione per lo studio! Dopo aver svolto i lavori più diversi (ha lavorato in una ditta di spedizioni, in un’azienda di prodotti per l’agricoltura e in una di sistemi antincendio), è approdata nel mondo della discografia e non ne è mai più uscita. È senza dubbio la regina della discografia italiana e il suo fiuto per i nuovi talenti è un vero e proprio dono. Da anni è giudice dei più importanti talent show e non è un caso se tra le sue “scoperte” si annoverano nomi come Gianna Nannini e Tiziano Ferro. 

Alberto Salerno 

Alberto Salerno è sposato con Mara Maionchi dal lontano 1976. Condividono lavoro, famiglia, gioie e dolori da quasi cinquant’anni! Discografico di successo anche lui, a differenza della moglie il suo dono è un altro: è un mago delle parole. Ha scritto alcune delle canzoni più belle del panorama musicale italiano. Qualche esempio? Sono sue le parole di Terra promessa, Bella da morire, Io vagabondo, Lei verrà. Non cose da poco!

Giulia Salerno 

Mara e Alberto convolano a nozze nel 1976. Un anno dopo viene alla luce Giulia. È una donna molto riservata, un vero sostegno per i genitori – sia sul lavoro che nella vita familiare – e non ama per niente stare sotto i riflettori. Collabora con l’etichetta Non ho l’età praticamente da sempre e – per tutte le case discografiche di famiglia – è un punto di riferimento.

Loading...

Camilla Salerno 

Dopo cinque anni dalla nascita di Giulia, nel 1981 arriva Camilla, la piccola di casa. Molto più espansiva della sorella, ha una grinta, una leggerezza e un talento che per molti aspetti ricordano il carattere di mamma Mara. Dopo essersi laureata e specializzata alla Iulm, ha continuato a studiare e a formarsi e, dopo aver lavorato per diverse case pubblicitarie, è approdata anche lei nel mondo della musica di famiglia.

Lavorare nel mondo della musica

Le case discografiche in cui Giulia e Camilla lavorano e collaborano sono due: Non ho l’età – l’etichetta indipendente fondata da Mara Maionchi e Alberto Salerno per scoprire e coltivare i nuovi talenti – e la Cimice Records, l’etichetta nata dall’intraprendenza di Camilla. 

Famiglia e figli 

Da qualche anno, la famiglia di Mara e Alberto ha iniziato ad allargarsi, Giulia li ha resi nonni per la prima volta nel 2011, con l’arrivo del piccolo Nicolò. Nel 2015 è nata Mirtilla, figlia di Camilla e di Martino Corti, ed infine, tre anni fa, la cicogna ha portato un altro fiocco rosa con la piccola Margherita. Senza ombra di dubbio i nipotini hanno rivoluzionato in meglio la vita di tutta la famiglia, ma Mara – con tutta la sua fantastica sincerità – non è sicura di riuscire a fare davvero la nonna: dopo tanti anni trascorsi a relazionarsi solo con gli adulti, non è certa di sapersela ancora cavare con i più piccoli. 

Forte dei Marmi, Mara Maionchi con il marito Alberto Salerno e il nipotino al mare

Advertisements