12 celebrità “body positive” che ci ispirano



Mentre scorriamo all’infinito attraverso standard irrealistici di bellezza e fitness influencer photoshoppati, può diventare davvero facile criticare sé stessi e giudicare il proprio corpo. Ma, invece di farlo, dovremmo darci forza l’un l’altro e celebrare tutte le differenze tra i nostri corpi, senza giudicarli. Per fortuna, un sacco di celebrità “body positive” sono qui per rassicurarci e mostrarci che siamo belli così come siamo.

1. Chiara Ferragni
L’influencer più famosa d’Italia (e del mondo!) ha recentemente scritto su Instagram: “tutte abbiamo la cellulite, è solo questione di luce” per rispondere ai commenti sulla sua presunta perfezione dopo aver pubblicato una foto in bikini. Non è la prima volta che Chiara promuove la bellezza naturale e difende il “body positive”. Infatti, quando sua sorella Valentina è stata criticata per le sue forme, lei ha dichiarato: “Ricordatevi che passare il tempo a insultare altre donne non vi renderà più belle, più intelligenti, più divertenti, vi renderà solo più infelici”.

2. Selena Gomez

Dopo un difficile trapianto di rene, Selena Gomez ha fatto la sua prima apparizione pubblica su uno yacht indossando un bikini arancione. Appariva assolutamente stupenda ma, ancora una volta, i fan hanno sentito il bisogno di commentare un suo ipotetico aumento di peso. La sua risposta fu stimolante, mettendo in discussione il “mito della bellezza”, l’ossessione per una perfezione che non esiste e che porta soltanto a un odio verso sé stessi.

3. Rihanna
La pop star ha creato un’intera linea di lingerie per taglie diverse secondo l’ideale di accettare il proprio corpo. E per questo la seguiremo per sempre. Rihanna ha lanciato la sua linea Savage x Fenty per celebrare le donne di ogni forma, con taglie dalla XS alla 3XL e dimensioni di coppa che vanno dalla 32A alla 40DDD! Il suo show alla NYFW era la quintessenza dell’inclusione, con molti modelli diversi (compresi donne incinte) per presentare la sua vasta gamma di look.

4. Iskra Lawrence
Il peso della modella del brand Aerie è sempre variato, la differenza è che adesso Iskra è orgogliosa delle sue curve. Era orgogliosa anche quando era magra ma, dopo che la gente l’ha criticata con appellativi sgradevoli a causa del suo aumento di peso, si dice “semplicemente felice di essere viva e grata per questo corpo che chiamo casa mia”. Continua costantemente a parlare del potere dell’amore per sé stessi, trasmettendo “good vibes”.

5. Kate Winslet

Dopo il film Titanic, Kate Winslet è diventata il nostro modello curvy. Anche quando non era ancora opinione popolare, Winslet era in favore del “body positive” e ha sempre parlato coraggiosamente di quanto sia importante per le donne amare le loro forme naturali. Non è cresciuta con dei modelli “body positive”, quindi ha deciso di diventarlo da sola.

LONDON, ENGLAND – FEBRUARY 14: Kate Winslet attends the EE British Academy Film Awards at The Royal Opera House on February 14, 2016 in London, England. (Photo by John Phillips/Getty Images)

6. Serena Williams
Ci sono tante ragazze forti che hanno paura di sembrare troppo mascoline o virili. Ma come donne, la nostra forza è la nostra bellezza e Serena Williams incarna quel sentimento! Lei crede che ciò che il corpo è capace di fare è ciò che lo rende così bello. La forza è potere e bellezza, accettiamo ogni donna così com’è!

NEW YORK, NY – NOVEMBER 13: Serena Williams attends the 2017 Glamour Women of the Year Awards at Kings Theatre on November 13, 2017 in New York City. (Photo by Taylor Hill/FilmMagic)

7. Ashley Graham
Lei è praticamente il volto più famoso tra i modelli plus size ed è nota per essere una leader ed un esempio quotidiano per le donne forti. Onestamente Graham, con il suo aspetto e le sue splendide curve da Marilyn, fa probabilmente invidia alla maggior parte delle ragazze magre e a dieta. Ha postato foto di lingerie mozzafiato online e, quando un follower ha deciso di criticarla per la sua presunta mancanza di esercizio, lei ha risposto con: “Le ragazze con cellulite e rotoli non possono anche fare fitness?”. Diglielo, regina!

8. Ariel Winters
Potreste conoscere questa ragazza bruna come Alex di Modern Family. Anche se interpretava un’innocente adolescente nerd, la gente non riusciva a lasciarla in pace per il suo peso. Aveva il corpo di una tipica ragazza adolescente ma è stata considerata grossa da molti, e anche criticata per i suoi abiti a volte troppo provocanti. Per questo motivo ha collaborato con il progetto di Dove “Self Esteem”, nel tentativo di cambiare l’ambiente tossico diffuso sui social media.

9. Oprah

Non pensereste mai che una regina potente e voluttuosa come Oprah abbia affrontato problemi di insicurezza con il suo corpo in passato. Questo perché li ha superati e ha deciso di guardare sé stessa con una luce più positiva. Lo dice lei in persona ad O Magazine: “penso a tutti gli anni che ho sprecato a odiarmi per il mio peso, desiderandomi magra”. Ha poirinunciato al senso di colpa per concentrarsi sull’amore per sé stessa.

Oprah Winfrey arrives at the world premiere of “A Wrinkle in Time” in Los Angeles on Feb. 26, 2018. Jordan Strauss/Invision/AP, File)

10. Jameela Jamil

La bellezza indiana di The Good Place ha ripetutamente criticato gli influencer che promuovono una dieta a base di caramelle gommose e pillole alla loro community di follower influenzabili, giovani ed insicuri. A quanto pare ha anche costretto la produzione di The Good Place a non ritoccare le sue smagliature in ogni scena nel tentativo di normalizzare il suo corpo per gli spettatori della serie televisiva.

11. Melissa McCarthy

Questa donna forte ha la reputazione di essere una ragazza divertente e Melissa indossa questa caratteristica con orgoglio. Per le altre attrici “curvy”, la McCarthy è un’emblematica dimostrazione di amore per il modo in cui si prende il suo spazio e come usa la propria personalità per ottenerne ancora di più! In una stanza piena di modelle, Melissa avrebbe ancora tutta l’attenzione su di sé, ovunque lei sia. Ha parlato di quanto sia strana la cultura femminile del paragonarsi e di come preferisca che “vincano tutti“.

12. Aly Raisman

Proprio come Serena, anche Aly è dotata di muscoli e, come conseguenza, si è sentita insicura della sua femminilità. Ma in un post su Instagram con l’hashtag #girlpower, ha voluto ricordare ai suoi fan che abbiamo il diritto di indossare quello che vogliamo ed è assolutamente normale vivere giorni di insicurezza. È bello vedere una perfetta atleta che ci ricorda che siamo tutti semplicemente umani.