11 strategie per fare shopping insieme a lui



Quando vai a fare shopping o ci vai da sola o ci vai con le tue amiche. E sai già che, quasi sicuramente, vedrai papà e fidanzati stremati, seduti ad aspettare nelle sale d’attesa, ad ingannare il tempo col cellulare, aspettando che quello strazio finisca quanto prima. Ad ogni modo, non importa che in comune abbiate poco o niente, sappiate che quando si tratta di andare a fare shopping esistono alcuni metodi infallibili per creare armonia tra te e il tuo partner.

1. Portalo in un negozio dove ci sia un reparto uomo

In un negozio che vende solo abiti da donna non saprebbe cosa fare e probabilmente farebbe la fine dei tanti fidanzati o mariti che aspettano fuori seduti da qualche parte a contare i minuti. Se nel negozio c’è un’area dedicata agli uomini, potreste separarvi per scegliere le vostre cose e lui la smetterebbe di lamentarsi.

2. Andate nei negozi che sei certa gli piaceranno

Non portarlo in un negozio che sai già che odierà. Non gli piacerà un negozio di profumi troppo intensi o l’Hollister per via dei modelli maschili troppo cesellati e senza camice che gli provocano ogni volta un calo di autostima. Cerca di essere premurosa.

3. Rendilo competitivo

Non è un segreto: i ragazzi amano la sfida. Quando andate a fare shopping, scommettete. Scommetti cinque euro che il vestito che sceglierà lui non sarà mai migliore di quello che sceglierai tu. Per vincere, potrebbe anche arrivare a chiedere l’aiuto di commesse e di altri clienti, facilitando ancora di più il tuo di shopping!

4. Fai una lista

Non è scritto da nessuna parte che il tuo uomo deve sedersi in un angolo e annoiarsi mentre tu scegli il vestito giusto per il brunch con le tue amiche. Puoi sempre chiedergli di cercare qualcosa di cui hai bisogno o, se sei in un centro commerciale, puoi mandarlo a fare la spesa. Così mentre lui pensa alla casa, tu compri vestiti.

5. Evita le aree troppo affollate

Soprattutto nel periodo delle vacanze, andare per negozi può essere estremamente stressante e gran parte degli uomini si sente mancare alla sola idea di andare in un centro commerciale. Prova a scegliere negozi in cui puoi fare acquisti con più tranquillità. Se puoi prenderti un giorno libero in settimana, troverai di sicuro molta meno gente rispetto al weekend. Oppure, potreste anche andarci la mattina presto, prima di tutti gli altri.

6. Portalo in giro dopo che ha mangiato

Non c’è niente di più antipatico che portarsi dietro gente nervosa. Può sembrare banale, ma mentre tu sei al tuo secondo macchiato al caramello, saltellando felice verso Forever 21, lui non farà altro che immaginare il suo desideratissimo hamburger. Assicurati che da qualche parte ci sia un chiosco o un angolo ristoro o, meglio, considera un pranzo insieme prima di buttarvi nella mischia, fagli prendere la sua carne preferita, così farà un pieno di energie.

7. Non scegliere negozi non adatti a lui

Nessun ragazzo vorrebbe starsene in imbarazzo ad attendere tra l’intimo femminile mentre la sua ragazza è impegnata a scegliere il perizoma perfetto. Scegliere qualcosa insieme potrebbe essere un’esperienza sensuale, ma in un negozio pieno di altre donne e di commessi il tuo uomo di sentirebbe esageratamente osservato. L’intimo lo compriamo la prossima volta.

8. Compra qualcosa per lui

I ragazzi odiano fare shopping, le donne adoro fare shopping … è una vittoria assicurata! Se lui ha bisogno di nuovi vestiti, puoi offrirti come consulente per aiutarlo a sceglierli. Andate in qualche negozio come H&M, un negozio che ha scelta sia per gli uomini che per le donne.

9. Fagli scegliere i tuoi vestiti

In alternativa, puoi lasciargli scegliere i tuoi vestiti! Trasformalo in un gioco e scegline altri due per sicurezza, se ti va. Al vostro prossimo appuntamento, sarete entrambi estremamente raffinati e potrete attribuirne il merito a quel favoloso pomeriggio di shopping fatto insieme.

10.Il segreto è prepararsi (o prepararlo)

È divertente accorgersi di quanto preparare un fidanzato o un marito per lo shopping sia molto simile a preparare un bambino. È importantissimo pianificare attività e merende. Assicurarsi di avere a portata di mano una rivista che gli piaccia e che il suo telefono sia completamente carico, in modo da poterlo fare giocare o consultare i feed di Instagram. Snack e bevande energetiche sono fondamentali per evitare che qualcosa vada storto.

11. Organizzazione

Quando si fa shopping, la comunicazione è importante, ma l’organizzazione lo è ancora di più. Crea una lista delle cose da comprare in modo da non girovagare inutilmente per ore. Per te lo shopping è felicità, come per un bambino un negozio di caramelle, ma lui avrà sempre la sensazione di star andando al patibolo.