8 semplici stratagemmi per liberarsi di ansia e stress



L’ansia è uno dei mali più ingombranti della società moderna e lo stress è diventato un compagno di vita nella quotidianità di milioni di persone in tutto il mondo. Ma perché? La vita frenetica che ci siamo costruiti assorbe tutte le nostre energie e ci mette così tanta pressione che ci sovraccarichiamo di cose da fare assolutamente, di persone da incontrare, di posti da vedere. Ma dimentichiamo che la vera felicità è nei momenti di calma, di pace e di quiete, che non hanno niente a che vedere con la frenesia del mondo. Riesci a ricordare com’è quando ci si sente felici e rilassati? Ecco 8 semplici stratagemmi per liberarsi di ansia e stress fin da subito.

Respiri profondi

Il modo più semplice per ritornare al qui ed ora è semplicemente respirare. Siediti, rilassati, spegni tutti gli aggeggi che ti porti dietro, apri la finestra per far entrare un po’ di aria fresca, e inspira. Respiri lenti e profondi. Puoi mettere una mano sullo stomaco per sentirti ancora più coinvolto in questo processo. Espira, rilassandoti il più possibile. Focalizza tutta la tua attenzione sul tuo respiro, rallenta fino a sentirti a tuo agio. È il modo più semplice e veloce per calmarti e liberarti delle emozioni negative. I respiri profondi rallentano i battiti del cuore in modo naturale, rasserenando la tua mente.

Ascolta la natura

Anche se vivi nel cuore della giungla cittadina o per mille altre ragioni al momento non puoi uscire, ci sono modi alternativi per godere degli effetti rilassanti di Madre Natura. Se senti la necessità di una panorama unico per avere la sensazione di stare all’aperto, scarica semplicemente qualche video e trascorri del tempo a guardarli senza interruzioni. Un altro modo può essere quello di ascoltare i suoni della natura (YouTube è pieno di registrazioni di questo tipo), siediti comodo e lasciati trasportare in un viaggio nella foresta, tra i pascoli, tra le montagne, le foreste pluviali e altri panorami mozzafiato. Alcuni studi hanno dimostrato che le persone che vivono a più stretto contatto con la natura vivono meglio e più a lungo, e hanno menti più serene rispetto a chi vive in città. La tua ansia scomparirà all’istante!

Disconnettiti dai social

Nei periodi di maggiore stress e ansia è importante disconnettersi dal mondo dei social e ridurre il flusso di informazioni a cui si è esposti. La maggior parte dell’ansia che proviamo nasce nei momenti in cui guardiamo i notiziari, leggiamo della vita di altre persone, di situazioni particolari e dei problemi del mondo. Sei emotivamente coinvolto in cose che in realtà non puoi cambiare (a meno che tu non stia prendendo seriamente in considerazione la possibilità di fare attivamente qualcosa), ma l’ansia e lo stress aumentano e l’unico modo che hai per stare meglio è interrompere questa esposizione. Se vedi qualcuno che apparentemente sta vivendo una vita migliore della tua, siine felice! E se qualcuno ti riempie le giornate di negatività, allontanalo. Questo tipo di “pulizia” farà di te una persona più serena.

Esercizi

Non c’è bisogno di iniziare un corso online con il più entusiasta dei coach per sentirti meglio, ma qualche piccolo esercizio ogni giorno è importante per ricordarti del tuo corpo e delle sue necessità. Fare esercizi regolarmente non solo ti renderà più sicuro di te, ma ti farà dormire meglio e migliorerà il tuo benessere generale. L’allenamento incentiva il rilascio di endorfine nel tuo organismo che migliorano immediatamente il tuo umore e il tuo benessere. Fare esercizi regolarmente riduce anche i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress. E dormirai anche molto meglio!

Prova l’aromaterapia

Gli olii essenziali sono conosciuti per le loro proprietà mediche, alcuni di essi hanno un forte potere calmante e riducono considerevolmente i livelli di ansia. La lavanda, il neroli e il legno di sandalo hanno proprietà purificanti e renderanno i vostri ambienti più profumati e freschi, mentre olii di rosa o di ylang-ylang, di geranio, di franchincenso rassereneranno la tua mente e riempiranno l’aria di dolci profumi. Puoi metterne qualche goccia in una speciale lampada aromatica o usare semplicemente una candela. Il calore della fiammella farà diffondere il profumo in tutta la stanza.

Ridi di più

Se senti che fare esercizi e andare in giro non ti aiuta a sentirti meglio, prova a ridere a squarcia gola! Sì, puoi fare così. Una sonora risata anche se in quel momento non ti senti proprio in vena. Guarda la tua serie tv preferita o una commedia e resta lì incollato finché non inizia a farti male la pancia dalle risate! È il miglior rimedio antistress, un’esplosione di endorfine che ti faranno sentire subito meglio.

Tendi la mano ai tuoi amici

Vari studi hanno dimostrato che trascorrere del tempo con gli amici e la famiglia è fondamentale per il proprio benessere. Non per niente siamo creature sociali e quando ci sentiamo un po’ giù di morale, stare da soli è la cosa peggiore che possiamo fare. Anche parlare con i tuoi amici animali può farti sentire meglio, così la smetterai di tartassare il tuo cuore con le cose che ti fanno stare più male. Stare ad ascoltare i tuoi amici e i tuoi familiari focalizzerà la tua attenzione sulle loro vite, sui loro problemi e sui loro momenti felici. Tutto questo aiuterà il tuo corpo a produrre più oxitocina, un forte riduttore dello stress. Un vantaggio per tutti!

Meditazione

La meditazione è una delle tecniche calmanti più efficaci che aumentano la consapevolezza di sé e la sensazione di benessere. Ti riporta a te stesso, al tuo corpo, a ciò che ti circonda, al tuo umore. Riesci ad osservare tutto quello che ti sta succedendo in quel preciso istante. Riesci a non preoccuparti di quello che verrà e a non dare nessuna importanza a quello che è già accaduto. Le tecniche di meditazione sono davvero tante e puoi scegliere semplicemente quella che più ti si addice: ascoltare musica rilassante, la respirazione, accendere una candela e osservare la fiammella finché la tua mente non si rilassa o semplicemente affacciarti alla finestra e goderti il panorama. Il trucco è semplice: smettere di preoccuparsi e iniziare a godersi il presente.