Indossare i calzini a letto: 6 motivi per iniziare a farlo



Ognuno ha le sue abitudini quando si parla di sonno. Alcune persone dormono esclusivamente in pigiama, altre scelgono di dormire in t-shirt oversize ed altre ancora preferiscono dormire svestite. E i piedi, invece? Dormi coi calzini o sei una di quelle persone che pensa sia folle, scomodo e totalmente sbagliato indossarli per andare a letto? Certo, le tue preferenze sono valide, ma siamo qui per dirti che ci sono in realtà alcune ragioni (a dirla tutta, benefici) per dormire coi calzini. Continua a leggere per scoprire perché è una buona idea e perché probabilmente dovresti iniziare a farlo, o almeno provarci.

1. Ti addormenterai più velocemente

Se hai difficoltà nel prendere sonno, questa potrebbe essere una buona soluzione per te. Mantenere i piedi caldi indossando dei calzini ti farà addormentare più velocemente. Uno studio condotto nel 2007 ha confrontato la quantità di tempo impiegata dalle persone per addormentarsi sia con calzini che senza. Coloro che avevano i calzini si sono addormentati molto più velocemente degli altri.

2. Non suderai

Alcune persone si svegliano nel bel mezzo della notte a causa di vampate di calore, altre hanno sudorazioni fredde nelle prime ore del mattino. Si è scoperto che è possibile evitare tutto ciò, semplicemente indossando i calzini a letto. È anche particolarmente vantaggioso per coloro che spesso hanno i piedi freddi. I calzini riscaldano i piedi e dilatano i vasi sanguigni, aiutando il sangue a circolare in modo efficiente, regolando meglio la temperatura corporea.

3. Non soffrirai del fenomeno di Raynaud

Ti sei mai svegliato con una strana sensazione di palpitazione alle dita dei piedi o ai piedi stessi? Il fenomeno di Raynaud è collegato alla sindrome di Raynaud. Quello che succede è che viene meno la circolazione in certe terminazioni, molte volte sono le dita delle mani e dei piedi, e questo le fa gonfiare e pulsare. Ma indossare i calzini farà in modo che i vasi sanguigni si dilatino, migliorando la circolazione.

4. Sarai più appagato a letto

Degli studi hanno messo in paragone coppie che indossavano calzini a letto con altre che non li portavano. A quanto pare, le coppie che hanno fatto l’amore coi calzini hanno provato appagamento nel 75% dei casi, mentre coloro che non indossavano i calzini hanno avuto soddisfazione solo per la metà del tempo. Quindi sai, se vuoi migliorare la tua vita amorosa, perché non provare a farlo coi calzini addosso?

5. Avrai piedi più lisci

I talloni screpolati non sono carini, e su questo siamo tutti d’accordo. Inoltre, è davvero scomodo avere il dorso dei piedi secco, quella sensazione dovuta alle lenzuola che si impigliano a causa di questo aspetto è decisamente la peggiore. Nonostante le pedicure siano un’ottima opzione per risolvere il problema, puoi affrontare il dilemma applicando una bella manciata di crema idratante sui piedi e indossando i calzini a letto. Provalo, ti sveglierai con dei piedi incantevoli, più lisci, molto più morbidi di quanto non fossero il giorno prima.

6. Cose da tenere a mente

Sebbene dormire coi calzini ha diversi vantaggi, dal farvi sentire più comodi al calore per migliorare la circolazione, per la termoregolazione e per la salute della pelle, ci sono alcune cose che dovrai tenere a mente se scegli di dormire coi calzini. Prima di tutto, assicurati che i tuoi calzini siano puliti, non indossare calze sporche a letto, faranno solo crescere e moltiplicare i batteri, facendo del male ai tuoi piedi. E, in secondo luogo, assicurati che i calzini siano morbidi e non troppo stretti. Se indossi calzini stretti potresti di fatto peggiorare la circolazione, il che manda in aria l’intero scopo di indossare calzini a letto.