La verità sugli occhi verdi



In un giorno qualunque, le possibilità di incontrare qualcuno con gli occhi verdi sono piuttosto basse. Non ci avrai mai pensato, ma questo non è un caso. Il numero di gente dagli occhi verdi è così basso perché il verde è uno dei colori più rari al mondo, in tema di occhi. A causa della scarsa frequenza di incontrare regolarmente una persona dagli occhi verdi, può sembrare piuttosto misterioso quando ci si trova effetivamente davanti. Ci sono alcuni fattori interessanti dietro al fatto che una persona nasca con occhi verdi o meno, più di quanto si possa credere, e fatti ancora più strani sulle persone che li possiedono. Riguardo cio’ che non avete mai saputo su questi individui dai rari occhi verdi, ecco a voi la verità.

Le statistiche dimostrano che gli occhi verdi sono piuttosto rari.

Non è una coincidenza che ci sia probabilmente solo una o due persone con gli occhi verdi al tuo lavoro o nella tua cerchia di amici. Dal 55% al 79% della popolazione mondiale ha gli occhi marroni. In netto confronto, le persone dagli occhi verdi costituiscono solo il 2% sulla Terra. Ancora più rari sono gli occhi grigi, viola, rossi e l’eterocromia, che significa avere due occhi con tonalità diverse.

La gente non nasce con gli occhi verdi.

Secondo una ricerca scientifica, nessun neonato nasce già con gli occhi verdi. La ricerca dice che tutti i bambini nascono con gli occhi o grigi o blu. Poi, dopo la nascita, il pigmento marrone della melanina comincia a secernere nell’iride.

I livelli di melanina sono ciò che determinano alla fine il colore dell’occhio di un bambino. Questo processo può richiedere fino a dodici mesi per terminare completamente, quindi i neo genitori potranno sapere il colore definitivo degli occhi del loro bambino soltanto dopo un anno.

Nessuno ha davvero gli occhi verdi.

Potrebbe sembrare che tu o qualcuno che conosci abbia gli occhi verdi, ma è solo la nostra interpretazione visiva su come la luce interagisce e viene assorbita dal colore. Le persone dagli occhi in apparenza verdi, in realtà, hanno una miscela di macchie di pigmentazione marrone chiaro, giallastro e qualcosa chiamato “dispersione di Rayleigh”. La dispersione di Rayleigh avviene in assenza di melanina e si traduce in lunghezze d’onda più estese, che passano più facilmente attraverso la luce e che vengono assorbite nella parte posteriore dell’occhio. Questi fattori, uniti insieme, danno quell’aspetto penetrante a quegli occhi verdi.

Gli occhi verdi non sono ugualmente distribuiti tra uomini e donne.

Studi risalenti al 1985 hanno rivelato che le donne hanno più probabilità degli uomini di avere gli occhi verdi. Gli scienziati non hanno scoperto la ragione per cui questo possa essere vero, ma hanno rilevato che le percentuali di donne dagli occhi verdi sono più elevate rispetto a quelle degli uomini provenienti da varie parti del mondo. I ricercatori dichiarano che sono necessari ulteriori studi prima che questo risultato possa essere considerato come un fatto inconfutabile.

Alcuni posti sulla Terra sono più densamente popolati da persone con gli occhi verdi.

Gli occhi verdi, inoltre, non sono distribuiti nello stesso modo secondo la situazione geografica. Un impressionante 86% della popolazione in Irlanda e Scozia ha gli occhi verdi o blu. E ancora più scioccante, l’87% degli uomini e l’89% delle donne in Islanda hanno gli occhi blu o verdi. È stato suggerito che gli occhi verdi sono più frequenti tra le popolazioni con origini celtiche o germaniche.