7 modi per migliorare salute e bellezza grazie all’aceto di mele



L’aceto di mele (noto anche come ACV) ha avuto un enorme successo ultimamente tra i blogger beauty e gli influencer Instagram. La tendenza potrebbe essere diminuita un po’ negli ultimi mesi ma è ancora presente. Ti stai chiedendo perché? Beh, si scopre che l’aceto di mele è un rimedio incredibile che può migliorare la digestione, curare l’acne e dare ai capelli un aspetto brillante e favoloso. Sembra troppo bello per essere vero? Ecco 7 modi per migliorare salute e bellezza grazie all’aceto di mele.

Disintossica i tuoi capelli

L’aceto di mele è un ottimo risciacquo per i capelli e aiuta le tue ciocche a ripristinare il loro bagliore naturale. I prodotti per capelli tendono ad accumularsi sulle ciocche e sul cuoio capelluto, creando una sensazione pesante e grassa che può rimanere anche dopo l’uso dello shampoo. L’aceto di mele rimuove l’accumulo di prodotto, purifica il sebo e rende i capelli morbidi e setosi. Fai un semplice risciacquo diluendo alcuni cucchiai di aceto nell’acqua prima di lavare i capelli. Massaggia il cuoio capelluto e lascia agire per 5-10 minuti, poi lava i capelli normalmente. Puoi anche creare uno scrub speciale usando aceto di mele, miele, sale dell’Himalaya e un po’ di olio di cocco.

Fai un bagno rigenerante

Vedrai che l’aceto di mele può fare miracoli anche sulla tua pelle. Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, ripristina e lenisce la pelle, facendola apparire molto più sana. Riequilibra il pH della pelle e può essere utilizzato anche per curare le scottature solari. Aggiungi 250ml di aceto nella vasca e rimani dentro per circa 15 minuti. La tua pelle diventerà davvero liscia e setosa! L’aceto di mele funziona anche come esfoliante naturale.

Tratta la forfora

L’aceto di mele è noto per le sue proprietà antifungine e per la capacità di uccidere tutti i tipi di germi, rendendolo un potente rimedio per il trattamento della forfora. Per un risciacquo speciale contro la forfora avrai bisogno di una miscela abbastanza satura: la quantità di acqua e aceto deve essere uguale. Dovrai fare questo risciacquo subito prima di lavare i capelli. Massaggia leggermente il tutto sul cuoio capelluto, poi usa lo shampoo e il balsamo come faresti normalmente. L’aceto di mele aiuta a ripristinare l’equilibrio del pH della pelle, proteggendola dalla comparsa di funghi in futuro.

Usalo come tonico per il viso

L’aceto di mele combatte funghi, virus e tutti i tipi di batteri che potrebbero aver trovato una casa sul tuo viso. È un rimedio perfetto per l’acne che, inoltre, lenirà la pelle, ridurrà l’infiammazione e il rossore. Mescola parti uguali di acqua e aceto, poi applicalo sul viso con un dischetto di cotone. Potresti non vedere cambiamenti immediati ma migliorerai sicuramente la salute della tua pelle se usi questo metodo tutti i giorni. È utile anche applicare questo mix durante la notte.

Elimina il cattivo odore

Se soffri di cattivo odore ai piedi, un bagno di aceto di mele ti aiuterà a rimuoverlo, insieme ai batteri e funghi che lo causano. Prendi quattro tazze d’acqua, aggiungi una tazza di aceto di mele e immergi i piedi per 15-20 minuti. Le sue proprietà antibatteriche e antimicotiche combatteranno i cattivi odori e miglioreranno la salute dei tuoi piedi. Puoi anche preparare salviettine deodoranti per i piedi immergendo della carta assorbente nell’aceto di mele per tutta la notte o semplicemente aggiungendo mezza tazza di aceto di mele a un piccolo pacchetto di salviettine per neonati, che puoi portare con te. Se sei stanco/a dei deodoranti chimici e vuoi far riposare le ascelle per un po’, puoi anche usare le stesse salviettine all’aceto invece del solito deodorante.

Crea un solvente per unghie fai da te

Questa miscela può sembrare un po’ strana ma molti giurano che funzioni come per magia e che rimuove lo smalto per unghie tanto bene quanto il normale solvente all’acetone. Che sia vero o no, è sempre bene avere una ricetta per rimuovere lo smalto per unghie fai-da-te nel caso in cui finisci quello normale. Per creare questo solvente per unghie avrai bisogno del succo di limone appena spremuto e circa quattro cucchiai di aceto di mele. Metti le dita in una piccola bacinella con acqua tiepida per ammorbidire il vecchio smalto, poi mettile in una vasca con il solvente per unghie fai da te per circa 10 secondi. Usa dei dischetti di cotone per rimuovere lo smalto e non dimenticare di idratare le mani dopo aver finito. Questo è tutto!

Sbianca i denti

Se sei un devoto bevitore di caffè, sai che i denti macchiati non sono solo un mito ma una dura realtà della vita quotidiana. Fumare, mangiare salsa di soia o anche bere tè può macchiare i denti, rubando la luminosità a quel tuo bel sorriso. Un semplice mix di aceto di mele e acqua ti aiuterà a risolvere il problema: prendi un cucchiaino di aceto di mele, mescola con tre cucchiaini d’acqua e sciacqua accuratamente la bocca. Questo risciacquo combatte anche l’alitosi e una serie di infezioni orali grazie alle proprietà antisettiche dell’aceto. Se soffri di mal di gola, puoi usare la stessa proporzione 1:3 per creare un rimedio perfetto.