8 cose che rovinano il tuo sorriso



Siamo quasi nel 2020 e un sorriso hollywoodiano non è solo per le celebrità. Vogliamo tutti dei denti davvero bianchi e piuttosto dritti e lucidi. Ma la maggior parte di noi sceglie il metodo sbagliato per riuscire. Invece di pensare a come prevenire la colorazione e mantenere i denti sani, abbiamo scelto di spendere una fortuna in spazzolini elettrici e prodotti sbiancanti che in realtà possono danneggiare lo smalto dei denti creando l’opposto dell’effetto desiderato. Vediamo quindi alcune cose che rovinano il tuo sorriso e che dovresti assolutamente smettere di fare.

1. Bere bevande gassate

Le bevande gassate sono orribili per i denti. Se consumate tutto il giorno, lasciano lo zucchero mettersi sui denti in continuazione e possono creare delle cavità in futuro. Non è un segreto che lo zucchero causa carie e le bevande gassate sono composte a 90% di zucchero. Per di più, le bevande gassate abbassano il livello di PH in bocca che può indebolire lo smalto e causare scolorimento sui denti.

2. Fumare

Fumare uccide, lo sappiamo. Ma provoca anche macchie profonde sui denti, alito cattivo e può portare al cancro. Quindi, se volete un bel sorriso bianco di Hollywood vi suggeriamo di smettere di fumare se lo fate ancora. Perché nessuna quantità di gomma o pastiglia alla menta che prendete dopo una sigaretta vi salverà dalle macchie a lungo termine che il fumo può causare nel corso degli anni.

3. E-cigarette e svapo

Molte persone pensano di aver smesso di fumare nel modo tradizionale solo perchè stanno “svapando” – sono essenzialmente ingannati dal sistema pensando di mantenere il loro alito fresco e i denti colore bianco perla pur ricevendo la loro nicotina. Non è esattamente vero. Finora, gli effetti a lungo termine dello svapo non sono ancora stati studiati. Ma i pochi studi che sono stati fatti dimostrano che le e-cigarettes e lo svapo uccidono le cellule in bocca e possono danneggiare le gengive causando un effetto molto negativo sui denti. Meglio non avere niente a che fare con la nicotina in generale.

4. Bere caffè e tè

Molte persone sanno che il caffè può macchiare i denti, ma pensiamo tutti che il tè sia abbastanza sicuro. Beh, il tè nero funziona esattamente come il caffè quando si tratta della bianchezza dei denti. La maggior parte di noi ha delle piccole crepe nello smalto dei denti e quando il caffè o il tè arriva lì, può creare una macchia. State pensando di passare al tè verde come fonte di caffeina d’ora in poi?

5. Bere vino

Ho sempre pensato che un bicchiere di vino a cena non fosse male ma a quanto pare, anche il vino può macchiare i denti. Soprattutto se è vino rosso. Alcuni vini contengono zuccheri e questo non è esattamente la cosa migliore per i denti. La nuova regola, quindi, è che un bicchiere di vino bianco va bene ma non dovete esagerare con il vino rosso, signore.

6. Denti che digrignano

Sai come a volte ti arrabbi come l’inferno e stringi i denti nello sforzo di trattenerti dal dire qualcosa di scortese o semplicemente per far uscire un po’ la rabbia? Sì, questo fa male ai denti e può causare micro-crepe che con il tempo non faranno che peggiorare. La cosa più fastidiosa è che alcuni di noi stringono la mascella nel sonno senza rendersene conto. Puoi riuscire a controllare la mascella quando sei sveglio, pero’ se hai un piccolo sospetto di digrignare dei denti di notte, puoi procurarti un tutore notturno.

7. Mangiare cibi appiccicosi

Se vi piacciono le caramelle e altri tipi di dolcetti abbiamo una brutta notizia per voi. Tutti gli zuccheri fanno male ai denti e possono causare delle cavità ma lo zucchero che si appiccica è il peggiore perché si blocca tra i denti e non si nota nemmeno. Più a lungo quelle particelle di cibo rimangono tra i denti e più danni fanno allo smalto.

8. Piercing al labbro e la lingua

Sì, sembra figo, non possiamo negarlo ma i piercing al labbro e alla lingua sono una cattiva cosa per i denti. Inevitabilmente vorrai giocare con il tuo piercing senza nemmeno accorgertene e questo significa che il metallo toccherà i denti tutto il giorno, ogni giorno. I risultati sono abbastanza orribili, in primo luogo, si inizia con le micro-crepe e abrasioni sui denti, poi i denti diventano super sensibili e nel peggiore dei casi, con il tempo, il piercing può effettivamente rompere un dente.