12 ruoli iconici interpretati da diverse attrici



Quando pensi a un ruolo famoso immagini solo e soltanto una celebrità, non è così? Nulla di più sbagliato! I ruoli più iconici sono stati interpretati nel corso dei decenni da svariati attori e attrici famosi. Ecco le migliori protagoniste interpretate da più di una donna di talento nel corso degli anni.

Anna Karenina: Keira Knightley, Sophie Marceau, Vivian Leigh

Diverse sono state le attrici che hanno interpretato questo personaggio, tra cui Keira Knightley e Sophie Marceau. Entrambe hanno portato il loro top level sullo schermo, ma hanno interpretato il ruolo in modi completamente diversi. Quale preferisci tra tutte?

Lisbeth Salander da Uomini che odiano le donne: Rooney Mara, Noomi Rapace

Personalmente, Noomi ha fatto un lavoro incredibile in questo ruolo. Rooney ha messo tutta sé stessa nell’interpretazione, col suo marchio di fabbrica della ragazza schiva ma è Noomi ad essere diventata davvero quel personaggio.

Cat Woman: Michelle Pfeiffer, Anne Hathaway, Halle Berry

Tutte le Cat Women sono delle vere e proprie bombe, ma Halle Berry ha davvero rubato la scena con quei suoi movimenti felini. Le persone spesso litigano su chi sia la loro micia preferita. Ma il fatto che una donna afroamericana sia stata scelta come Cat Woman è di per sé un bell’affare, e Berry ha assolutamente sfondato nel suo ruolo grazie ai suoi movimenti rapidi e sensuali.

Emma: Gwyneth Paltrow, Kate Beckinsale, Anya Taylor Joy

Questo gran classico è stato adattato per ben cinque volte, ma le interpretazioni più memorabili sono state della Paltrow, Beckinsale e Taylor Joy. Sembra che il ruolo sia stato praticamente fatto per Anya e questa versione, in particolare, è anche stata diretta da una donna.

Carrie: Sissy Spacek, Angela Bettis, Chloe Grace Moretz

Un ruolo (e costume da Halloween) iconico quello dell’adolescente sanguinolenta e travagliata Carrie White, interpretata da tre fortunate attrici. Lei è un’emarginata dalle abilità soprannaturali, e la vera gangsta Spacek è e sarà sempre la regina indiscussa nei panni di Carrie.

Sarah Connor da Terminator: Linda Hamilton, Emilia Clarke, Lena Headey

Il franchise di Terminator ha visto qualunque tipo di sequel, spin-off e reboot fin dai suoi inizi nel 1984. E in ogni nuovo film o serie tv vediamo una nuova attrice nel ruolo chiave di Sarah Connor, come Linda Hamilton, Emilia Clarke e Lena Headey (esatto, le due scolarette de Il trono di spade).

Alice da Alice nel Paese delle Meraviglie: Anne-Marie Mallik, Mia Wasikowska

Riesci a credere che esistano 16 rappresentazioni di Alice che va giù nella tana del coniglio? Le due che più di tutte sono riuscite a sopportare la prova del tempo sono quelle di Anne-Marie Mallik e Mia Wasikowska. Anne riporta ad un classico cinematografico, mentre Mia ha messo la sua firma e la sua intensità distintiva al ruolo, mettendoci più realismo che fantasia.

Giovanna d’Arco: Maria Falconetti, Jean Seberg, Ingrid Bergman, Milla Jovovich

Questa combattente guerriera dei diritti delle donne è stata rappresentata più volte sullo schermo. Ci vuole un certo tipo di attrice per tirar fuori la personalità forte di Giovanna. Jovovich è estremamente sorprendente nei panni della sua Giovanna, ma Jean Seberg rimane ancora il classico favorito, soprattutto con quell’iconico pixie corto.

Elizabeth Bennett da Orgoglio e pregiudizio: Elizabeth Garvie, Jennifer Ehle, Keira Knightley

Jane Austen è ormai simbolo di emancipazione da lungo tempo. Ci sono stati adattamenti classici e contemporanei di Orgoglio e pregiudizio, e ognuno di noi ha la sua propria e preferita Elizabeth Bennett. Per noi è Keira, senza ombra di dubbio.

Mystica da X-Men: Morgan Lily, Rebecca Romijn, Jennifer Lawrence

Ah, la splendida ed insolita Mystica degli X-Men. Questa volpe blu indossa un costume che rende l’attrice praticamente irriconoscibile, ma è stata interpretata da tre bionde che ne hanno davvero fatto giustizia. Alcune persone dicono che la trasposizione di Mystica con makeup interpretata dalla Lawrence ha tolto in qualche modo autenticità al personaggio. Meno non è di più, in questo caso.

Jane da Tarzan: Margot Robbie, Maureen O’Sullivan, Eve Brent

Proprio come esiste la donna giusta per Jane Austen in Orgoglio e pregiudizio, c’è una donna wild legata a Tarzan in ogni suo adattamento. Margot Robbie è stata di gran lunga la più feroce e meno “damigella in pericolo”, e Maureen O’Sullivan sarà la nostra baby per sempre nei nostri cuori.

Lois Lane da Superman: Noel Neill, Margot Kidder, Teri Hatcher, Erica Durance, Kate Bosworth, Amy Adams

Senza dubbio, Lois Lane è una dei personaggi femminili dei fumetti più famosa in assoluto. Superman sarà stato d’esempio ai ragazzini ma l’inarrestabile Lois si è sempre trovata al suo fianco, come una vera e propria donna da emulare. Dalle interpretazioni di Margot Kidder a Kate Bosworth, sembra che l’ambito personaggio sia stato davvero disegnato per quella bomba rossa di Amy Adams.