La dura verità sui modelli Plus-Size nel Biz



Anche se i modelli plus-size fanno ora ufficialmente parte di tutto il gioco del mondo della moda, le loro vite lavorative sono ancora piene di sfide di cui normalmente non discutono. Sappiamo tutti che gli standard di bellezza nel mondo della moda stanno già cambiando mentre ne parliamo, diventando sempre più realistici. Eppure, rimane un contesto difficile per le donne con taglie “normali” e taglie più grandi. Ecco alcune dure verità di cui nessuno parla sul fatto di essere un modello plus-size nel business.

I modelli plus-size vengono sempre invitati a prender parte in varie riprese pubblicitarie ma raramente hanno la possibilità di sfilare. La maggior parte delle marche di moda non sono ancora pronte a includerli nei loro spettacoli.

Le donne plus-size restano sempre considerate come oggetti per il mondo della moda. La maggior parte delle volte vengono invitate a fare shootings per indossare costumi da bagno o lingerie e rivelare le loro curve. I designer raramente vogliono vestirle in abiti belli per mostrare le loro creazioni.

Se vengono invitate a pubblicizzare alcuni vestiti, di solito sono look che possono nascondere le loro curve sinuose invece che sottolineare la bellezza di essere una donna plus-size. È particolarmente deludente per questi modelli che hanno imparato ad accettare e ad amare i loro corpi e che vogliono essere trattati proprio come tutti gli altri.

Ci sono centinaia di stereotipi di modelli viso plus-size ogni giorno. Alcune persone credono addirittura che queste donne vengano pagate per prender peso! Ma, se guardate i profili social dei modelli plus-size, vedrete che la maggior parte di loro promuove l’amore per sé stessi, uno stile di vita sano e andare in palestra regolarmente!

La maggior parte delle persone non può immaginare che ci siano rigorosi standard di bellezza nel business relativi ai corpi dei modelli plus-size. I chili in più non possono trovarsi ovunque, ci sono punti specifici in cui vengono accettati. Tutta la silhouette dovrebbe ricordare una clessidra, non importa la forma corporea iniziale!

Quando la gente vede una donna “forte” andare in palestra, pensa immediatamente che odia il suo corpo e che vuole perdere qualche chilo di troppo. In realtà, le donne plus-size vanno in palestra perché amano il loro corpo e vogliono solo essere in forma e in salute. Essere in forma le rende più sicure, proprio come chiunque altro.

Molte donne si lamentano anche del fatto che il termine stesso modello “plus-size” frena e fa distinzione da tutti gli altri modelli. Dimensioni e numeri non dovrebbero essere la prima cosa che la gente pensa quando vede un modello normale o plus-size: sono solo modelli professionisti e questo è ciò che conta di più.

I modelli plus-size lottano per il diritto di essere se stessi, guardando il modo in cui si sentono a proprio agio ogni giorno. Anche se molte persone hanno imparato ad accettarli per quello che sono e ad apprezzare la loro bellezza, ci sono ancora un sacco di critiche in giro, soprattutto sui social media. I modelli ammettono che la maggior parte dell’odio proviene da altre donne. Sono loro che lasciano i commenti più offensivi!

Non importa quanto successo un modello plus-size riesca ad ottenere, sarà sempre considerata per il suo peso e riceverà consigli sul perdere qualche chilo. È molto difficile rimanere fiduciosi e credere in se stessi quando si affrontano stereotipi come questo per tutto il tempo, i modelli plus-size hanno imparato a non lasciare che le altre persone influenzino la loro felicità e autostima. Per fortuna hanno il supporto di migliaia di fan!

Purtroppo, sono ancora molte le persone che non prendono sul serio i modelli plus-size. La maggior parte delle volte, i fotografi consiglierebbero solo di sorridere e sembrare felici durante un shooting invece di lasciarli posare come fanno con gli altri modelli professionisti. È difficile per loro accettare che le donne plus-size possano essere sicure del loro look anche indossando un vestito stretto! Sono belle e allettanti, la gente dovrebbe mostrare più rispetto verso queste donne.