8 posizioni di yoga per stimolare il sistema immunitario, l’elasticità e l’umore



Il termine “yoga” in sanscrito significa “unità”: essere un tutt’uno con il vostro spirito, la vostra mente e il vostro corpo. Ecco perché l’antica pratica dello yoga, che esiste da migliaia di anni, comprende non solo l’attività fisica con posture statiche ed esercizi di respirazione per mantenere il corpo sano, ma anche una serie di pratiche spirituali come la meditazione e la piena consapevolezza. Se non avete tempo per uno studio approfondito dello yoga, non disperate. Si può iniziare a casa con alcune “asana” (posizioni) facili e vedere come funziona per voi. Ecco qui 8 posizioni di yoga per stimolare il sistema immunitario, l’elasticità e l’umore.

Tadasana (posizione della Montagna)
Può sembrare una posizione molto semplice ma, una volta che sapete farla correttamente, allineando tutte le parti del corpo in una linea retta, scoprirete che non sembra così naturale. Questo perché la maggior parte del tempo siamo storti, seduti in posizioni strane, per la mancanza di flessibilità a causa del lavoro sedentario e la mancanza di movimento. È la posa di base per qualsiasi asana che farete più tardi: vi mostrerà immediatamente se avete problemi con la colonna vertebrale.

Vrksasana (posizione dell’Albero)
Se sentite spesso che la vostra mente è sbilanciata e tendete a mettere tutto in discussione, allora Vrksasana o posizione dell’Albero dovrebbe diventare una delle vostre preferite. Potreste provare alcune difficoltà all’inizio ma, allenandovi sempre di più, accumulerete un senso di stabilità e il vostro equilibrio migliorerà notevolmente in tutti gli aspetti della vita. Rafforza anche la colonna vertebrale e migliora la postura.

Matsyasana (posizione del Pesce)
Matsyasana è una delle posizioni più rigeneranti, rafforza il torace e migliora la flessibilità della colonna vertebrale, migliorando anche il sistema immunitario. Alza i livelli di energia e aiuta a ridurre lo stress. Apre il petto e i polmoni, rilasciando qualsiasi emozione bloccata lì dentro. La posizione del Pesce è un grande booster d’immunità, che migliorerà l’umore se fatta su base regolare.

Virabhadrasana (posizione del Guerriero)
Virabhadrasana è una delle posizioni migliori quando si tratta di aumentare l’elasticità. Prende il suo nome da un guerriero Veerabhadra della mitologia indù e crea una sensazione di potere, migliorando la concentrazione e l’attenzione. Aiuta ad allungare schiena, torace, polmoni e migliora la resistenza complessiva. Rafforza anche le articolazioni e aiuta a diventare più stabile, sia in piedi che all’interno della mente.

Dhanurasana (posizione dell’Arco)

Dhanurasana è un’ottima posizione da provare se avete il morale giù, quando siete tesi o nervosi. Questa asana apre il petto e il cuore, permettendo di respirare profondamente e facilmente, piegando tutto il corpo in un bellissimo arco. Permette di calmare lo stress e la pressione psicologica, inviando un segnale alla mente per farla rilassare e capire che non c’è bisogno di chiudersi. Aiuta anche a stimolare gli organi digestivi.

Balasana (posizione del Bambino)
Balasana è una delle posizioni di yoga più facili e più benefiche, anche un principiante può realizzarla. È perfetta per calmare la mente e ridurre lo stress, creando un sentimento di sicurezza e protezione. Questa asana imita il feto all’interno del grembo materno, dovete rimanere in questa posizione per lungo tempo per avere questa sensazione di pace mentale. Oltre al suo effetto calmante, Balasana allunga l’addome e aiuta a eliminare le tossine, che è molto importante per il sistema immunitario.

Viparita Karani (gambe appoggiate al muro)
Viparita Karani è la posizione numero uno per rilassare sia la mente che il corpo. Non richiede un grande sforzo: dovete solo appoggiare i piedi al muro e semplicemente godervi l’effetto incredibile che ha su di voi. È una postura perfetta per migliorare la circolazione sanguigna e aumentare il sistema linfatico, che circola dai piedi fino alla testa. Aiuta a eliminare le tossine, migliora il sistema immunitario e calma il sistema nervoso.

Sukhasana (posizione seduta)
Semplicemente sedersi e respirare (o fare “pranayama”) può essere estremamente utile per la salute della mente, del corpo e dell’anima. Una volta realizzate le asana principali, basta sedersi nella posizione Sukhasana e fare una serie di esercizi di respirazione oppure rilassarsi completamente e respirare normalmente. Concentratevi sul vostro respiro e sentite come tutta la mente e il corpo si rilassano mentre lo fate. Permette di calmare i nervi, ridurre lo stress e migliorare la piena consapevolezza. Basta essere presenti nel momento e godere della sensazione di essere semplicemente vivo.